DronEzine – Droni in agricoltura: lotta biologica alla piralide del mais

//DronEzine – Droni in agricoltura: lotta biologica alla piralide del mais

DronEzine – Droni in agricoltura: lotta biologica alla piralide del mais

By Edoardo SORANI

La piralide del mais rappresenta una vera e propria piaga per gli agricoltori, soprattutto quelli del centro e del nord Italia. Il problema non sono solo le larve, che attaccano le colture, ma soprattuttoi funghi, che si moltiplicano nelle spighe intaccate dall’insetto e che producono micotossine. Nei casi più gravi, un fenomeno del genere può portare al sequestro del raccolto, in quanto queste tossine, dette aflatossine, sono cancerogene e possono intossicare l’uomo attraverso il latte di vacche alimentate con mangimi infetti. Sono diversi gli agrofarmaci con cui è possibile combattere la piralide, ma recentemente l’introduzione dei droni in agricoltura ha offerto – come spesso accade pure in molti altri settori – dei sistemi più efficienti per affrontare la questione.

LEGGI TUTTO L’ARTICOLO SU DRONEZINE

DronEzine_Logo_sm

By | 2016-07-25T11:39:53+00:00 luglio 25th, 2016|Notizie dalla rete|Commenti disabilitati su DronEzine – Droni in agricoltura: lotta biologica alla piralide del mais