By Stefano ORSI

Un appello non ufficiale ma dettato dal buon senso.

Non volate con droni privati sulle zone colpite dal sisma!

Lasciate lo spazio aereo ai mezzi di soccorso e alla forze dell’ordine, non create ulteriore confusione aiutate se possibile da terra.

Qualche operatore autorizzato di SAPR è già stato allertato dalla Protezione Civile, nel caso siate operatori con il drone pronto all’uso, coordinatevi con le Forze dell’Ordine o altre autorità sul posto e sentite se potete rendervi utile per avere una visione dall’alto.

Ci sono in rete iniziative per mappare il territorio dall’alto con i droni; sconsigliamo di agireautonomamente anche se a fin di bene.
Un sincero augurio alle persone colpite da questa disgrazia.

Ricordiamo in numeri utili:
protezione civile 800 840 840

LEGGI L’ARTICOLO SU DRONEZINE

DronEzine_Logo_sm