Per la serie “come eravamo”: la LYCHNIA

//Per la serie “come eravamo”: la LYCHNIA

Per la serie “come eravamo”: la LYCHNIA

La LYCHNIA, descritta da Erone di Alessandria, serviva a misurare le altezze di vette e cime.

Chiamata anche “Lampada” per via della sua forma, era costituita da due mirini mobili montati su una riga graduata. Il tutto posto su un’asta appuntita che veniva infissa perpendicolarmente al terreno grazie a un filo a piombo.

Traguardando la cima del rilievo da misurare attraverso i due mirini e facendo la proporzione fra la lunghezza riportata sulla riga e la distanza dal soggetto, era possibile calcolare l’altezza dello stesso.

By | 2017-12-21T13:22:43+00:00 dicembre 17th, 2017|Curiosità|0 Comments