Descrizione Progetto

Pianificazione e Protezione Civile

Simulazione incidente ferroviario – Magione (PG)

Realizzazione di video da drone equipaggiato con camera termica durante l’esercitazione notturna, della protezione civile congiuntamente al corpo dei vigili del fuoco, sulla simulazione del deragliamento di un treno nei pressi di Torricella, frazione del comune di Magione.

Obiettivo: trasmettere in diretta alla stazione operativa le immagini riprese durante le operazioni di salvataggio dei passeggeri feriti all’interno dei convogli.

Simulazione ricerca disperso – Corciano (PG)

Realizzazione di video da drone equipaggiato con camera termica durante l’esercitazione notturna con la Ass. Ovus Pubblica Assistenza di Corciano per la ricerca disperso in una zona collinare con presenza di arbusti e qualche albero.

Obiettivo: trasmettere il video in diretta alla centrale operativa ed individuare la posizione del disperso.

Allestimento progettuale Area di protezione civile – Corciano (PG)

Rilievo da drone di una zona del comune di Corciano individuata come area da allestire in caso di emergenza.

Obiettivo: realizzare un 3D della zona per allestire il campo mediante una simulazione dinamica che metta in evidenza come allestire al meglio il campo e capire il numero di persone che può ospitare.

Simulazione ricerca disperso – Magione (PG)

Realizzazione di video da drone durante una esercitazione diurna con i Vigili del Fuoco di Perugia per la ricerca disperso in una zona collinare con presenza di arbusti e alberi.

Obiettivo: trasmettere il video in diretta alla centrale operativa ed individuare la posizione del disperso.

Supporto aereo per emergenza idrica – Scheggia e Pascelupo (PG)

Realizzazione di video da drone, per conto di Umbra Acque, durante le operazioni di riparazione di una tubazione idrica danneggiata a seguito di una frana.

Obiettivo: monitorare da una prospettiva aerea lo svolgersi delle operazioni e segnalare eventuali criticità del terreno per la salvaguardia delle squadre a terra.

Redazione piani protezione civile

Raccolta dati, analisi dei rischi del territorio, individuazione delle aree di emergenza, analisi della CLE (Condizione Limite per l’Emergenza), redazione delle cartografie su piattaforma GIS.

Obiettivo: Implementazione ed aggiornamento del piano comunale di protezione civile dei comuni laziali di Artena, Bassiano, Campagnano di Roma, Segni, Percile, Sgurgola, Labico, Tuscania e Colleferro.