[:it]Quadricottero News: Aeropoints, punti di controllo “intelligenti” per i rilevamenti con il drone[:en]Quadricottero News: Aeropoints, punti di controlo “intelligenti” per i rilevamenti con il drone[:]

//[:it]Quadricottero News: Aeropoints, punti di controllo “intelligenti” per i rilevamenti con il drone[:en]Quadricottero News: Aeropoints, punti di controlo “intelligenti” per i rilevamenti con il drone[:]

[:it]Quadricottero News: Aeropoints, punti di controllo “intelligenti” per i rilevamenti con il drone[:en]Quadricottero News: Aeropoints, punti di controlo “intelligenti” per i rilevamenti con il drone[:]

[:it]By Danilo SCARATO

Una delle difficoltà che si incontrano durante i rilevamenti aerei effettuati tramite droni per la fotogrammetria e per la creazione di modelli digitali in 3D è quella di ottenere un’adeguata accuratezza dei rilevamenti. Per ottenere le precisioni attese spesso si devono utilizzare i GCP ( Gound Control Point ), punti di controllo a terra geolocalizzati precisamente tramite sistemi GNSS.
L’azienda australiana Propeller Aerobotics ha ideato i punti di controllo automatizzati per facilitare la vita a chi deve effettuare i rilevamenti. Il GCP australiano si chiama Aeropoint, nella forma è simile ad un pad di atterraggio con disegnato un pattern a scacchiera bianco e nero visibile anche in caso di foto sovraesposta.

LEGGI TUTTO L’ARTICOLO SU QUADRICOTTERO NEWS

Lg_quad_rev_ultimo

[:en]By Danilo SCARATO

Una delle difficoltà che si incontrano durante i rilevamenti aerei effettuati tramite droni per la fotogrammetria e per la creazione di modelli digitali in 3D è quella di ottenere un’adeguata accuratezza dei rilevamenti. Per ottenere le precisioni attese spesso si devono utilizzare i GCP ( Gound Control Point ), punti di controllo a terra geolocalizzati precisamente tramite sistemi GNSS.
L’azienda australiana Propeller Aerobotics ha ideato i punti di controllo automatizzati per facilitare la vita a chi deve effettuare i rilevamenti. Il GCP australiano si chiama Aeropoint, nella forma è simile ad un pad di atterraggio con disegnato un pattern a scacchiera bianco e nero visibile anche in caso di foto sovraesposta.

LEGGI TUTTO L’ARTICOLO SU QUADRICOTTERO NEWS

Lg_quad_rev_ultimo

[:]

By | 2016-08-25T15:12:27+00:00 agosto 25th, 2016|Notizie dalla rete|Commenti disabilitati su [:it]Quadricottero News: Aeropoints, punti di controllo “intelligenti” per i rilevamenti con il drone[:en]Quadricottero News: Aeropoints, punti di controlo “intelligenti” per i rilevamenti con il drone[:]