Alla ricerca del regalo perfetto? Il drone giocattolo

//Alla ricerca del regalo perfetto? Il drone giocattolo

Alla ricerca del regalo perfetto? Il drone giocattolo

Un drone per tutti

Come ogni anno siete ancora alla ricerca del regalo perfetto per i vostri bambini? I vostri figli sono amanti della tecnologia innovativa? Dal 15 dicembre l’ENAC con le nuove regole propone, in perfetto clima natalizio, gli aeromobili giocattolo. Una rivoluzione dal punto di vista degli esperti. È un prodotto che regala il massimo del divertimento per i piccoli intenditori amanti delle nuove tecnologie: è maneggevole, di piccole dimensioni, leggero, può essere acquistato a prezzi modici, è dotato di radiocomando e telecamera integrata per divertirsi a riprendere particolari e dettagli.

Il drone giocattolo può volare ovunque (ad esempio sopra una folla di persone che si preparano per il brindisi di capodanno), a qualunque ora del giorno e della notte (per ammirare le luminarie nei piccoli borghi), liberamente, senza permessi particolari: “un aeromobile senza pilota, progettato o destinato, in modo esclusivo o meno, ad essere usato a fini di gioco da parte di bambini di età inferiore a 14 anni”.

…e la sicurezza?

Considerando le caratteristiche sopra elencate questo tipo di drone non è considerato né un SAPR ossia un drone professionale il cui uso è normato, né un aeromodello usato senza scopo di lucro, per divertimento ma disciplinato da disposizioni precise.

Ci sono però alcune riflessioni da fare. Nonostante si tratti di un giocattolo volante, una volta in volo si comporta in maniera più complessa e a volte poco prevedibile per chi non è esperto, così in rete si leggono già diverse informazioni sull’implementazione di sensori aggiuntivi.

Intanto gli esperti del settore droni si stanno interessando alla nuova categoria anche da un punto di vista professionale cercando lo spiraglio normativo che consentirebbe di volare dove, attualmente, nessuno può farlo.

Il mondo dei quadricotteri sembra ormai aver dato una svolta al modo di vivere dei cittadini ma allo stesso tempo rimanda al ricordo nostalgico degli “antichi” modellini di aeroplano che hanno tanto appassionato le generazioni passate.

By | 2017-12-23T16:12:18+00:00 dicembre 23rd, 2017|A servizio della comunità|0 Comments